domenica 30 gennaio 2011

Il Giorno della Memoria

ecco un allegro, allegrissimo, allegrerrimo disegno.
Ci tengo a dire che questa volta ho smosso le chiappe e l'ho inchiostrato (pure a pennello, eh!). In apnea, ma l'ho inchiostrato.


martedì 25 gennaio 2011

la carpa canta

questa è proprio 'na strunzata, chiedo venia. L'ho fatto solo perchè volevo colorare il pesce e i capezzolini del gatto.

mercoledì 19 gennaio 2011

coniglietti ebeti

Mi accingo a iniziare il duro lavoro del progetto editoriale (è normale che la sceneggiatura, una volta scritta, mi sembri immensamente IDIOTA? Prima ero così contenta & convinta!).
Posto nel frattempo un disegnino fatto per un amico a cui voglio bene, appassionato di conigli beoti.


venerdì 14 gennaio 2011

al mio Totù adorato





ti piace, ve'?eh? eh?

anche se l'effetto coloristico è una cacca


E QUESTA VOLTA TU COMMENTI, QUI SOTTO!

martedì 11 gennaio 2011

parenti

ecco un lavoro un po' vecchio, ma che fa numero tra i post. Sono anni che mi diletto a ritrarre parenti, tra i "Ma davvero mi vedi così brutta/o?" , i "Ma io mica sono così!" e i " Tu ti disegni bella, perchè io devo essere brutta?" (<-frase di mia sorella).Pazienza,pazienza.


domenica 9 gennaio 2011

arrivano gli sconti

arrivano gli sconti ,e il mio innato gusto mi spinge a realizzare una breve lista di ciò che non può mancare nel guardaroba di una TASCIA.

Se avete più di un elemento tra questi nel guardaroba, fate una seria riflessione su voi stesse.


giovedì 6 gennaio 2011

befane e befani

questa l'ho usata come esempio per i bambini del laboratorio teatrale , al CaffèBaratto di Altavilla.
Un pomeriggio passato a disegnare e a spiegare loro, insieme al regista, che l'imperfezione è di gran lunga migliore della bellezza noiosa e stereotipata, perchè permette di creare personaggi interessanti.
I giovani discepoli si sono quindi "caricaturizzati" e trasformati in befane e befani: una dozzina di disegni bellissimi!

Unica pecca per questi bambini svegli e intelligenti: come si può arrivare a dieci anni senza avere letto un fumetto? Bisogna rimediareeeeeeee! altrimenti quelli come me il lavoro non lo trovano!